About

Abbiamo il dovere di essere felici. La miglior forma di servire e amare gli altri è attraverso la nostra felicità.
Daniel Lumera

Daniel Lumera 

Direttore My Life Design Foundation. Docente, formatore internazionale, scrittore e conferenziere. 

Attualmente dirige la Fondazione MyLifeDesign ed è ideatore del progetto International School of Forgiveness (I.S.F.)

La sua esperienza e le sue ricerche danno vita al modello “Life Design”,  Il disegno consapevole della propria vita, un percorso formativo diventato sistematico grazie a un lavoro d’equipe di ricerca decennale, e alla collaborazione con Università, enti di ricerca del Sistema Sanitario Nazionale, il Guni UNESCO e il Club Unesco per la Protezione del Patrimonio Immateriale.

Nel 2013 è l’unico ricercatore italiano selezionato per pubblicare nel Report Mondiale sull’Educazione Superiore della Global University Network for Innovation dell’UNESCO.

È stato docente di “Management pubblico-privato per la gestione della fiducia” e responsabile dell’area Ricerca, Sviluppo e Cultura nel Club UNESCO per la Protezione del Patrimonio Immateriale.  

Si specializza in sociologia della comunicazione e dei processi culturali, occupandosi principalmente di gestione dei conflitti e dello stress. Tra le sue docenze ricordiamo “La scienza della Felicità”,  “Le credenze e la costruzione della realtà: il codice del successo, del lavoro e della vita”, “Leadership e manipolazione: come smettere di manipolare ed essere manipolati”, “Il Perdono per la salute e nelle relazioni”, “Life Design: il disegno consapevole della propria vita”, “Meditazione e qualità della vita: un nuovo modo di essere umani”. 

Ha inserito molte delle sue ricerche nei corsi universitari tenuti presso l’Università di Girona (Spagna), dove ha iniziato a insegnare nel 2010. 

Ha sviluppato e gestito progetti internazionali con tematiche innovatrici nell’ambito delle scienze del benessere e della qualità della vita, approfondendo temi come la felicità, la natura della coscienza, il perdono, i benefici della pratica della meditazione.

Una  figura chiave nella sua formazione è stato Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi, attraverso il quale matura la visione di un’educazione fondata sulla consapevolezza, sull’interculturalità, sulla cooperazione e sulla pace.

Sito web: www.danielumera.com